Rifiuti speciali pericolosi e non

Rifiuti speciali pericolosi e non

L’esperienza maturata da Sei Toscana nella gestione del ciclo integrato dei rifiuti urbani per circa un milione di utenti ha permesso di sviluppare un servizio all’avanguardia anche per le imprese che hanno la necessità di smaltire e/o avviare al recupero i loro rifiuti speciali pericolosi o non pericolosi. La normativa prevede come “pericolosi” i rifiuti non urbani che, contenendo un’alta concentrazione di inquinanti, necessitano di trattamenti specifici per una riduzione della loro pericolosità.

Sei Toscana ha predisposto un servizio completo, potendo occuparsi di tutto, dalla predisposizione dei documenti per l’iter burocratico e la classificazione dei rifiuti, al recupero, trasporto, trattamento, smaltimento e/o recupero, fino alla eventuale bonifica delle aree interessate.

Possiamo occuparci di qualsiasi tipo di rifiuto speciale, solido o liquido, con predisposizione e rilascio del relativo FIR, il formulario di identificazione di rifiuti, anche edili, che garantisce anche lo spostamento con un trasportatore autorizzato.

Richiedi un preventivo adesso
operatore 6 Plus

Scrivici di cosa hai bisogno e ti daremo
tutte le risposte per risolvere il tuo problema

    Cliccando sul pulsante "invia richiesta" dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy ed autorizzo al trattamento dei miei dati